Torna la musica di Curva Minore: una rassegna per ricordare Lelio Giannetto

Dal 4 al 20 giugno, ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo, un cartellone ideato dal contrabbassista scomparso e portato avanti dalla famiglia

di Redazione

Tornano i concerti di Curva Minore. Le attività dell’associazione di musica contemporanea ripartono con la corposa rassegna ReStart, progettata in gran parte dal direttore artistico Lelio Giannetto, il contrabbassista scomparso lo scorso dicembre (qui un nostro ricordo), e tenacemente portata a traguardo, sfidando tutte le difficoltà generali e particolari, dalla sua famiglia, Luca, Gabriele, e la moglie Valeria Cuffaro, col sostegno dei collaboratori all’associazione Curva Minore.

Lelio Giannetto (foto Renée Purpura)

La rassegna, che si svolgerà dal 4 al 20 giugno nella Sala Perriera dei Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo, riparte in grande con nomi di fama internazionale. Si inaugura con l’evento speciale Musica Experientia, con gli svizzeri Jacques Demierre e Urs Leimgruber, e il tedesco Thomas Lehn. Non partecipa per motivi di salute Barre Phillips (USA-F), il più anziano, se non il più importante di questo gruppo ormai storico. La prestigiosa formazione, si ascolterà in trio il 4 giugno, per poi incontrarsi l’indomani sia con la Sicilian Improvisers Orchestra, nutrito ensemble che vanta ormai anni di esperienza e di interazione con il mondo internazionale dell’improvvisazione, sia, il 6 giugno, con nuovi musicisti partecipanti a un workshop di improvvisazione con gli ospiti e un laboratorio di conduction tenuto da Benedetto Basile. Quest’ultima di tre giornate vedrà la combinazione di improvvisazione guidata, intrecciarsi con i suoni di Demierre, Leimgruber e Lehn.

Tra gli artisti partecipanti della rassegna, il trio di sassofonisti The L. Switters Saxophone Society & Brotherhood (J.A.Goebiu, Demian De Barbarin, St.Pier du 74), Dario Lo Cicero, Giovanni Damiani, Luca Fabbro, Alessandro Librio, Willehad Grafenhorst, Fine Kwiatwoski, Domenico Sabella, Tommaso Miranda, Gandolfo Pagano, Maria Merlino e Davide Mazza.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA RASSEGNA

Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le Vie dei Tesori News

Send this to a friend