sant'antonio abate

Tag

I rintocchi della storia di Palermo: restaurato l’orologio di Sant’Antonio Abate

Riprendono a segnare il tempo le lancette sul campanile della torre civica, che per secoli hanno scandito la vita della città. Un meccanismo riproduce il suono dell’antica campana che richiamava le adunanze e annunciava il coprifuoco

Torna a splendere un’antica tela quaresimale dopo 50 anni

Ritrovata nella chiesa di Sant’Antonio Abate, una delle più antiche di Palermo, l’opera di Giuseppe Patricolo è stata posta sull’altare in attesa di Pasqua

Risplende la “miracolosa” Madonna delle Grazie

Restaurato il cinquecentesco dipinto custodito nella chiesa dell'Ecce Homo, per secoli cappella sacramentaria del Senato palermitano

Un libro per gli ottocento anni della chiesa di Sant’Antonio Abate

Il volume rappresenta il risultato di un lavoro di ricerca che mette in luce le intrecciate storie della parrocchia, una delle più antiche di Palermo

Un concerto per gli 800 anni della chiesa di Sant’Antonio Abate

Si esibirà l’ensemble Cordes et Vent con l’obiettivo di raccogliere i fondi per il restauro del cinquecentesco dipinto su ardesia raffigurante la Madonna delle Grazie

Il campanone che scandiva la vita dei palermitani

Aperta per la prima volta la torre civica della chiesa di Sant'Antonio Abate, con una prospettiva inedita sui tetti della Vucciria

Must-read

A Lentini è scontro per la gestione di Palazzo Beneventano

Monta la polemica tra il Comune e i privati per l’affidamento dell’ex residenza nobiliare diventata polo culturale. L’amministrazione ha invitato la cooperativa Badia Lost & Found a riconsegnare i locali del bene revocando la concessione

Il Duomo di Cefalù si prepara a rinascere, al via i lavori di restauro

Gli interventi finanziati con due milioni di euro dalla Regione Siciliana interesseranno le coperture, gli esterni e gli apparati decorativi del monumento normanno, che è parte del patrimonio Unesco. Le imprese avranno 365 giorni per ultimare le opere

Svelato il soffitto trecentesco del monastero di Santa Caterina

Nascosto al di sopra della volta della sacrestia, un prezioso tetto ligneo decorato simile a quello dello Steri. Si può ammirare attraverso una app realizzata dall’Università di Palermo. Esposto anche un raro affresco medievale scoperto durante il restauro
spot_img