Albergheria

Tag

Nasce a Palermo la biblioteca semiotica più grande d’Europa nel nome di Paolo Fabbri

Custoditi a Palazzo Tarallo, nel cuore di Ballarò, oltre 12mila volumi che lo studioso riminese scomparso due anni fa, ha donato al Circolo Semiologico Siciliano

Quando a Palermo i rifiuti si smaltivano sottoterra

Sepolti sotto le strade del centro storico ci sono centinaia di butti, pozzi dove sin dal Medioevo si gettava ogni genere di avanzo della vita quotidiana. Oggi queste discariche si sono trasformate in miniere di reperti archeologici 

Cortile Cascino, Capo e Albergheria: come cambia il centro storico di Palermo

Il libro “Centralità ai margini” della semiologa Maria Giulia Franco analizza la complessa evoluzione del capoluogo siciliano attraverso tre spazi simbolici

I mille volti di Palermo, scene dal cuore nascosto della città

Il fotografo e medico Andrea Guarneri porta avanti da quattro anni uno studio per immagini sull’identità del capoluogo siciliano

La cupola del Carmine Maggiore e la storia di Sant’Alberto

È una delle chiese più belle del centro storico, la cui facciata domina il mercato di Ballarò. Custodisce capolavori del Serpotta e del Gagini

Nei panni di Gesù in una Pasqua a porte chiuse

Il giovane Filippo Sapienza interpreta da anni la Passione di Cristo all'Albergheria, ma questa volta la rappresentazione si è fermata per la pandemia

La Palermo di Cagliostro, tra vicoli e misfatti

Sono tanti i luoghi della città legati al controverso personaggio, ma ancora manca un itinerario tematico che ne recuperi la memoria

La magia di Ballarò tra passato e presente

Con i suoi murales colorati e le tipiche “abbanniate” dei venditori, l'antico mercato è diventato negli anni sempre più attrattivo

Palermo e i suoi fantasmi tra storia e leggenda

La vecchia dell'aceto, il figlio del re di Tunisi, la suora del Capo e quella del Teatro Massimo, sono alcuni degli “spettri” illustri della città

Nuovi tatuaggi dipinti sulla pelle di Palermo

La street art prende sempre più piede in città. Da Danisinni a Ballarò, fino a Borgo Vecchio, le strade si riempiono di colorate opere d'arte

Must-read

Palermo paradiso dello smartworking? Luci e ombre di una città che cambia volto

Il National Geographic lancia il capoluogo siciliano in testa alle mete preferite nel mondo per il lavoro da remoto. Un riconoscimento di prestigio, ma parziale, secondo Elena Militello, ricercatrice e presidente di South Working

Quel ponte medievale demolito tra alluvioni e cantieri infiniti

Infuria la polemica dopo l’abbattimento dell’architettura trecentesca durante i lavori per il raddoppio della Statale Palermo-Agrigento. L’intervento richiesto dall’Anas è stato autorizzato dalla Soprintendenza per scongiurare il rischio di esondazioni

Dalle masserie ai mulini, in arrivo 76 milioni per il paesaggio rurale siciliano

Pubblicato l’elenco dei progetti ammessi al finanziamento con fondi provenienti dal Pnrr per la valorizzazione di un patrimonio edilizio per lo più degradato e spesso poco accessibile
spot_img