Premio Mignosi a “Palermo in un romanzo”

Sarà consegnato il prossimo 13 dicembre alla Camera di Commercio. Il libro, di Emanuele Drago, racconta i mille volti della città facendo propria la metafora del viaggio dantesco

di Marco Russo

Non solo chiese, monumenti, palazzi, vicoli e chiese, ma anche persone comuni e personaggi storici che l’hanno abitata e resa memorabile nel tempo, trasformandola: è “Palermo in un Romanzo”, il libro di Emanuele Drago (Edizione Spazio Cultura) che racconta i mille volti del capoluogo e  ha ricevuto dall’associazione culturale l’Ottagono Letterario per l’XI edizione del premio internazionale Pietro Mignosi questo riconoscimento per la sezione narrativa.

Le motivazioni saranno illustrate dalla giuria il prossimo 13 dicembre, alle 16.30, al salone “Terrasi” della Camera di Commercio di Palermo, dove verranno consegnate le targhe. Il premio, infatti, prevede anche l’assegnazione di riconoscimenti per la sezione Saggistica edita, Poesia edita, Giornalismo, Editoria e alla Carriera.

La giuria annovera tra i fondatori esponenti illustri del mondo accademico e della cultura in generale: Lucio Zinna, Giovanni Matta, Biagio Balistreri, Anna Maria Bonfiglio, Maria Elena Mignosi Picone, Nicola e Tommaso Romano, Giuseppe Bagnasco, solo per citarne alcuni.

Nel corso delle varie edizioni, il premio è stato assegnato a importanti personalità della cultura siciliana e non solo. Tra i tanti scrittori e poeti ci sono: Roberto Alajmo, Cristina Casser Scalia e Giulia Sommariva, Giuseppe Modica, Gianmario Lucini, Roberto Deidier.

Sarà consegnato il prossimo 13 dicembre alla Camera di Commercio. Il libro, di Emanuele Drago, racconta i mille volti della città facendo propria la metafora del viaggio dantesco

di Marco Russo

Non solo chiese, monumenti, palazzi, vicoli e chiese, ma anche persone comuni e personaggi storici che l’hanno abitata e resa memorabile nel tempo, trasformandola: è “Palermo in un Romanzo”, il libro di Emanuele Drago (Edizione Spazio Cultura) che racconta i mille volti del capoluogo e  ha ricevuto dall’associazione culturale l’Ottagono Letterario per l’XI edizione del premio internazionale Pietro Mignosi questo riconoscimento per la sezione narrativa.

Le motivazioni saranno illustrate dalla giuria il prossimo 13 dicembre, alle 16.30, al salone “Terrasi” della Camera di Commercio di Palermo, dove verranno consegnate le targhe. Il premio, infatti, prevede anche l’assegnazione di riconoscimenti per la sezione Saggistica edita, Poesia edita, Giornalismo, Editoria e alla Carriera.

La giuria annovera tra i fondatori esponenti illustri del mondo accademico e della cultura in generale: Lucio Zinna, Giovanni Matta, Biagio Balistreri, Anna Maria Bonfiglio, Maria Elena Mignosi Picone, Nicola e Tommaso Romano, Giuseppe Bagnasco, solo per citarne alcuni.

Nel corso delle varie edizioni, il premio è stato assegnato a importanti personalità della cultura siciliana e non solo. Tra i tanti scrittori e poeti ci sono: Roberto Alajmo, Cristina Casser Scalia e Giulia Sommariva, Giuseppe Modica, Gianmario Lucini, Roberto Deidier.

Hai letto questi articoli?
Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le vie dei Tesori News

Send this to a friend