“Periferie culturali”, in mostra volti e scorci di Palermo

Si inaugura la terza tappa della rassegna fotografica curata da Salvo Gravano “Gira, foto e firria”, con gli scatti di Marcello Mussolin e Marcello Troisi, fondatori del blog Palermo Felicissima

di Redazione

Arriva nel giardino di Al Fresco bistrot, nell’atrio di Casa San Francesco a Palermo, la terza tappa della rassegna fotografica curata da Salvo Gravano “Gira, foto e firria”. A esporre le proprie immagini in questo terzo appuntamento con la fotografia, dopo Giovanni Franco e Igor petyx, saranno Marcello Mussolin e Marcello Troisi, fondatori del blog Palermo Felicissima. Sabato 10 luglio alle 18 è prevista l’inaugurazione della mostra all’interno del giardino del bistrot.

Il giardino di Casa San Francesco

Il lavoro di Mussolin e Troisi parte da una domanda sulle periferie: al di là della teorie e delle definizioni enciclopediche, cosa sono nella realtà? Saranno le fotografie a rispondere al quesito: una raccolta di immagini che si concentra sul centro storico di Palermo e sui suoi abitanti, che possono risultare anche presuntuosi e orgogliosi, arroganti e generosi. In un contesto multietnico espresso da gesti e parole di un dialetto nato da una mescolanza storica, testimonianza del fatto che la periferia non è un luogo, ma un modo di essere.

L’esposizione “Periferie culturali” sarà visitabile durante gli orari di apertura del bistrot (da mercoledì a domenica, dalle 16.30 a mezzanotte) fino al prossimo 28 luglio.

Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le Vie dei Tesori News

Send this to a friend