Mondello guarda al futuro, più vicina la riqualificazione della piazza

Confermato il finanziamento del progetto che prevede la ripavimentazione dell’intera area pedonale, nuova illuminazione e aree verdi

di Redazione

Il nuovo volto di Mondello prende forma. Confermato il finanziamento per la riqualificazione della piazza principale della borgata marinara di Palermo. Con un recente decreto dell’assessorato regionale ai Beni culturali viene confermato il finanziamento del progetto che riguarda piazza di Mondello, con uno stanziamento di un milione e mezzo circa di euro. Lo rende noto l’amministrazione comunale.

Piazza Mondello

Il finanziamento è frutto di un bando cui il Comune di Palermo ha partecipato a giugno 2019, su iniziativa del vice sindaco Fabio Giambrone e dell’assessore all’Ambiente Giusto Catania, per l’assegnazione dei fondi Pac, Piano di azione e coesione, nell’ambito del programma per il “Miglioramento delle condizioni di contesto sociale ed economico dei sistemi urbani e territoriali”.

Render della riqualificazione della piazza

Il progetto prevede il rifacimento della pavimentazione dell’intera area pedonale con un nuovo manto che sfrutta la fotocatalisi con l’ambiente circostante (ossida alcuni agenti inquinanti e li neutralizza), la riqualificazione della fontana, il miglioramento impianti di illuminazione e la creazione di nuove aree a verde. A breve – fanno sapere dal Comune – saranno definiti gli ultimi elaborati progettuali e sarà indetta la conferenza dei servizi per il rilascio dei pareri e del nulla osta degli enti competenti. Entro l’anno si espleteranno le procedure per la gara pubblica.

Grafico del progetto

Si procederà alla totale sostituzione della pavimentazione, dismettendo l’asfalto che sarà sostituito da pietre di colore grigio simili al marmo di Billiemi diffuso nel centro storico. Tutta l’area pedonale sarà ampliata, restringendo quindi le carreggiate stradali ed anche spostando la storica fontana della Sirenetta, la cui attuale posizione centrale fu inizialmente voluta in funzione del previsto uso carrabile dell’intera piazza, oggi non più previsto.

La fontana della Sirenetta a Mondello (foto Wikipedia)

“Un importante obiettivo – hanno dichiarato il vice sindaco Fabio Giambrone e l’assessore Giusto Catania – che è quello di rinnovare il decoro della piazza e, più in generale, di tutta la borgata marinara di Mondello, consentendone una migliore fruibilità a beneficio non solo di residenti, turisti e cittadini, ma anche delle attività commerciali della zona. E un nuovo input affinché questi luoghi possano presto tornare ad ospitare manifestazioni e dare sempre maggiore lustro alla nostra città”.

Mondello

Per il sindaco Leoluca Orlando “non c’è modo migliore, in questo momento difficile, che guardare al futuro della nostra città, pensando che si potrà riprendere un percorso di sviluppo turistico, ma soprattutto un percorso di vivibilità di tutti i quartieri. Simbolicamente e materialmente un elemento di speranza perché ci ricorda cosa abbiamo costruito in questi anni e cosa possiamo riprendere a costruire insieme”.

Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le Vie dei Tesori News

Send this to a friend