Le case a un euro di Salemi sbarcano nel Regno Unito

La casa di produzione inglese Voltage TV ha acquistato uno degli immobili messi in vendita dal Comune per realizzare una docuserie di otto puntate che andrà in onda su Bbc One

di Redazione

Sono sempre di più gli stranieri che si innamorano della Sicilia. Complice il fenomeno delle case a un euro che ormai da anni si sta allargando in molti borghi e cittadine dell’Isola, sono tante le amministrazioni comunali che stanno portando avanti politiche di rigenerazione urbana nei centri storici. Tra le prime ad aver lanciato l’iniziativa, Salemi che adesso si prepara a sbarcare nel Regno Unito.

Una delle case del centro storico da ristrutturare

La casa di produzione inglese Voltage TV ha infatti acquistato una delle case messe in vendita dal Comune al prezzo simbolico di un euro per realizzare una docuserie di otto puntate che andrà in onda su Bbc One e che racconterà, passo dopo passo, tutte le fasi di ristrutturazione dell’immobile.

Vito Scalisi, Domenico Venuti e Sanjay Singhal

Per firmare l’atto di acquisizione della casa è volato a Salemi Sanjay Singhal, chief executive di Voltage TV, che ha incontrato il sindaco, Domenico Venuti, e l’assessore al Centro storico Vito Scalisi: “Una bella opportunità per proseguire nel percorso di promozione della città che abbiamo avviato ormai da molti anni – afferma Venuti -. Cresce l’interesse per l’iniziativa Case a 1 Euro e, parallelamente, cresce l’interesse verso Salemi e il modello di rigenerazione urbana, coniugato alla sostenibilità e al rispetto della storia dei luoghi, che proponiamo a chi decide di investire nella nostra città”.

Piazza Alicia a Salemi

Protagonisti della docuserie saranno l’attrice Amanda Holden, una dei quattro giudici dello show ‘Britain’s Got Talent’, e il conduttore Alan Carr. Le riprese inizieranno tra pochi giorni e la serie andrà in onda in autunno: all’interno ci sarà spazio anche per il racconto di Salemi, della sua storia e delle sue realtà imprenditoriali, oltre che per l’iniziativa Case a 1 Euro messa in campo dal Comune per rilanciare il centro storico di uno dei Borghi più belli d’Italia.

Uno dei vicoli del centro storico

In queste ore, inoltre, è arrivata la firma della prima tra gli assegnatari delle Case a 1 euro: Maria Eugenia Borghi, di nazionalità argentina ma con origini italiane, docente di matematica finanziaria all’Università di Buenos Aires, ha firmato l’atto di acquisizione al Comune di Salemi. “A nome di tutti i salemitani ho dato il benvenuto alla signora Borghi, che si è innamorata della nostra città”, conclude Venuti.

Condividi
Tags

In evidenza

L’assessorato al Centro storico si apre ai palermitani

In tanti hanno partecipato all’esperienza del festival Le Vie dei Tesori al Noviziato dei Crociferi, guidata dall’assessore Maurizio Carta. Un’occasione per capire come funziona la macchina comunale con visite agli uffici, al cortile e alla terrazza affacciata sul mare

Le Vie dei Tesori svela Catania e Acireale per cinque weekend

Diciannove luoghi nel capoluogo più altri sette nella vicina città alle pendici dell'Etna. Tantissime esperienze fuoriporta, quattro imperdibili passeggiate. Dalle chiese alla luce delle candele alle tombe romane, dai mastri d’ascia alle artiste della cartapesta, dai tour rurali ai giardini tropicali

Dal Castello della baronessa alle chiese preziose, Carini fa il bis con Le Vie dei Tesori

Il festival torna per il secondo anno consecutivo nella cittadina del Palermitano per tre weekend dall'1 al 16 ottobre. In programma sette luoghi e un'esperienza da non perdere: si ascolterà un organo “bandistico” scoprendone il meccanismo

Ultimi articoli

Le Vie dei Tesori sfiora trentamila visite nel primo weekend di ottobre

Ricco fine settimana del festival in dieci città. Palermo arriva quasi a 19mila visitatori mentre le altre insieme superano i 10mila. Santa Caterina il luogo più amato nel capoluogo, seguita dal Politeama. Il lavatoio medievale di Cefalù supera i 500 visitatori. In tanti anche a Trapani e Termini Imerese che hanno aggiunto due giorni in più

Stefania Blandeburgo si fa in cinque per Le Vie dei Tesori

Sono cinque i personaggi che l'attrice Stefania Blandeburgo interpreta per la sedicesima edizione delle Vie dei Tesori a Palermo: ognuno rivive nei suoi abiti d’epoca, con una storia da raccontare

Nell’aula bunker il racconto del Maxiprocesso con cronisti e magistrati

Il Maxiprocesso dalla voce di chi c’era: i cronisti di mafia e i magistrati raccontano quei mesi. Apre al pubblico durante il festival Le Vie dei Tesori l'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo. Al primo weekend pieno di visitatori sono intervenuti: il giudice Giuseppe Ayala, il videomaker Giuseppe Di Lorenzo e l’allora cronista di giudiziaria Marcello Barbaro

Articoli correlati