Rubriche

Il sapere delle mani

Nascosti nei vicoli del centro o nelle ex borgate fuori dalla città antica. Negozi e botteghe artigiane che da secoli tramandano il mestiere e nuovi creativi che sono tornati a popolare i vecchi quartieri riprendendo e innovando tradizioni che sembravano scomparse. Sarti, ceramisti, cesellatori, tabaccai, erboristi, panifici, pupari, rivenditori di artigiani del cuoio, del tessuto, della carta, cioccolatieri, pupari, ultime osterie e gelaterie familiari. Tesori viventi da scoprire.

Nascosti nei vicoli del centro o nelle ex borgate fuori dalla città antica. Negozi e botteghe artigiane che da secoli tramandano il mestiere e nuovi creativi che sono tornati a popolare i vecchi quartieri riprendendo e innovando tradizioni che sembravano scomparse. Sarti, ceramisti, cesellatori, tabaccai, erboristi, panifici, pupari, rivenditori di artigiani del cuoio, del tessuto, della carta, cioccolatieri, pupari, ultime osterie e gelaterie familiari. Tesori viventi da scoprire.

[mnky_posts column_layout=”column-count-4″ thumbnail_size=”mnky_size-1200×800″ rating_hide=”off” cat_hide=”off” author_hide=”off” comments_hide=”off” views_hide=”off” post_format_hide=”off” posts_per_page=”12″ taxonomy=”category” el_id=”1544787964470-d7bae350-50f9″ category=”il-sapere-delle-mani”]