I grandi protagonisti della nautica sbarcano sul web

Uno dei più importanti eventi del settore si svolgerà organizzato dall’International Propeller Club di Palermo si svolgerà sulla piattaforma Linkedin

di Redazione

Due giornate di confronto tra i più importanti rappresentanti del settore nautico, per fare il punto sul sistema dei trasporti e le criticità legate alla pandemia. È il tema di una conferenza online dal titolo “The Mediterranean Challenge post Covid-19 Emercency”, che si svolgerà il 25 e 26 giugno sulla piattaforma Linkedin, organizzato dall’International Propeller Club di Palermo, in collaborazione con la sezione di Catania e sotto il patrocinio del Ministero dei Trasporti. All’incontro, che avverrà attraverso un webcast online, è attesa la partecipazione dei più importanti rappresentanti dello shipping mediterraneo. Prevista la presenza del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, dei presidenti delle tre Autorità di Sistema portuale siciliane, e ancora degli armatori, delle maggiori associazioni del settore e del mondo imprenditoriale della logistica e dei trasporti.

Il porto di Palermo

La modalità dell’iniziativa “webcast” consentirà un focus sulle ripercussioni del coronavirus per lo shipping, il sistema dei trasporti, il mondo della logistica e le problematiche derivanti dalle nuove procedure che dovranno relazionare i porti e le navi. L’obiettivo è anche quello di verificare la necessaria formazione ed innovazione conseguenti alla diffusione del virus e alle conseguenze negative che si sono registrate. Sarà, inoltre, l’occasione per discutere sulle misure da mettere in campo in futuro per far ripartire un intero settore che coinvolge migliaia di lavoratori specializzati, e un indotto che non vede l’ora di ricominciare.

L’International Propeller Club nasce negli Stati Uniti agli inizi degli anni Venti del secolo scorso per creare uno spirito di fraterna collaborazione fra i soci e promuovere lo sviluppo della marina mercantile americana. In un secolo è diventata un’associazione culturale che promuove l’incontro e le relazioni tra persone che gravitano nei trasporti marittimi, terrestri, aerei; favorisce la formazione e l’aggiornamento tecnico, culturale tra tutti gli appartenenti alle categorie economiche e professionali legate alle attività marittime e dei trasporti internazionali e nazionali.

Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le Vie dei Tesori News

Send this to a friend