Francesco Paolo Scarpinato nuovo assessore regionale ai Beni culturali

Prenderà il posto di Elvira Amata che passa al Turismo. La rotazione disposa dal governatore Renato Schifani, dopo la vicenda del finanziamento stanziato per la mostra sulla Sicilia a Cannes

di Redazione

La sede dell'assessorato regionale dei Beni culturali

Cambio al vertice dei Beni culturali siciliani. A guidare l’assessorato regionale sarà Francesco Paolo Scarpinato, che prenderà il posto di Elvira Amata (qui una sua intervista). Quest’ultima ricoprirà, invece, l’incarico di assessore al Turismo, che era dello stesso Scarpinato.

Francesco Paolo Scarpinato (foto da Facebook)

Una mini-rotazione disposta dal governatore Renato Schifani, dopo la vicenda del finanziamento stanziato per la mostra sulla Sicilia a Cannes.

Condividi
Tags

In evidenza

L’avventura di un alpinista siciliano sul vulcano più alto del mondo

Il messinese Nunzio Bruno ha raggiunto la vetta dell'Ojos del Salado, a quasi settemila metri tra Cile e Argentina, una delle tappe di un progetto dedicato alla madre che soffre di Sla. Adesso punta all’Himalaya

Acireale, una mostra racchiude le opere dei Gagini nel territorio etneo

Nel Palazzo Comunale un percorso espositivo che unisce Sicilia, Calabria e Bissone, terra di origine di Domenico Gagini, capostipite della famiglia di artisti e protagonista di un “approdo” che favorì l'interscambio tra sperimentazioni d'arte nel Rinascimento

Si vota per il concorso Art Bonus 2023: ecco i progetti siciliani in gara

Si potrà scegliere tra i beneficiari dei fondi donati dai mecenati a sostegno della cultura. Nell’Isola selezionati gli interventi per il Teatro Greco di Siracusa, il Massimo di Palermo e l’Accademia Filarmonica di Messina

Ultimi articoli

Si vota per il concorso Art Bonus 2023: ecco i progetti siciliani in gara

Si potrà scegliere tra i beneficiari dei fondi donati dai mecenati a sostegno della cultura. Nell’Isola selezionati gli interventi per il Teatro Greco di Siracusa, il Massimo di Palermo e l’Accademia Filarmonica di Messina

Palermo, Sorgenti del Gabriele

Un piacevole senso di frescura e il gorgoglio dell’acqua accolgono il visitatore che, a Palermo,  raggiunge le sorgenti naturali ai piedi della “conigliera”, oggi...

Acireale, una mostra racchiude le opere dei Gagini nel territorio etneo

Nel Palazzo Comunale un percorso espositivo che unisce Sicilia, Calabria e Bissone, terra di origine di Domenico Gagini, capostipite della famiglia di artisti e protagonista di un “approdo” che favorì l'interscambio tra sperimentazioni d'arte nel Rinascimento

Articoli correlati