A lezione di argilla e archeologia

Al museo archeologico di Marianopoli un laboratorio manipolativo dell’argilla per sperimentare le tecniche usate dall’uomo dalla preistoria fino all’età contemporanea

di Redazione

Un laboratorio per lavorare l’argilla e sperimentare le tecniche decorative e pittoriche usate dall’uomo dalla preistoria fino all’età contemporanea. È l’iniziativa organizzata dall’associazione Bc Sicilia a Marianopoli (Cl) domani 3 agosto, dalle 10 all’interno del museo archeologico nell’ambito della sesta edizione della Giornata della cultura programmata dall’amministrazione comunale.

I partecipanti potranno osservare i reperti esposti con particolare attenzione alle decorazioni incise e alle decorazioni pittoriche ornamentali a motivi geometrici, floreali e zoomorfi.

Successivamente, nel cortile esterno del museo, si lavorerà l’argilla per sperimentare le tecniche preistoriche e si decoreranno manufatti in terracotta per riprodurre quelle moderne.

Al museo archeologico di Marianopoli un laboratorio manipolativo dell’argilla per sperimentare le tecniche usate dall’uomo dalla preistoria fino all’età contemporanea

di Redazione

Un laboratorio per lavorare l’argilla e sperimentare le tecniche decorative e pittoriche usate dall’uomo dalla preistoria fino all’età contemporanea. È l’iniziativa organizzata dall’associazione Bc Sicilia a Marianopoli (Cl) domani 3 agosto, a partire dalle 10 all’interno del museo archeologico nell’ambito della sesta edizione della Giornata della cultura programmata dall’amministrazione comunale.

I partecipanti potranno osservare i reperti esposti con particolare attenzione alle decorazioni incise e alle decorazioni pittoriche ornamentali a motivi geometrici, floreali e zoomorfi.

Successivamente, nel cortile esterno del museo, si lavorerà l’argilla per sperimentare le tecniche preistoriche e si decoreranno manufatti in terracotta per riprodurre quelle moderne.

Hai letto questi articoli?
Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le vie dei Tesori News

Send this to a friend