A bordo di un piper volando sullo Stagnone

Lo Stagnone e l’isola di Mozia dall’alto, una prospettiva inedita di uno degli angoli più belli della Sicilia. È una delle nuove esperienze che offre il Festival Le Vie dei Tesori al suo debutto a Marsala (ve ne abbiamo parlato qui). Si parte dall’aeroporto di Birgi su un Piper sportivo, venti minuti tra decollo, volo e atterraggio, con un massimo di tre passeggeri per ogni velivolo, condotto da piloti di grande esperienza. Un itinerario spettacolare, costruito in sinergia tra AeroClub Palermo, Airgest e Aeronautica Militare, che seguirà la cosiddetta “via del sale” sullo Stagnone, Mozia e le saline Ettore Infersa: dall’alto si ammireranno i contorni dell’isoletta amata dai Whitaker, l’ampiezza dello Stagnone, i cumuli di sale che brillano sotto il sole. Al termine dell’esperienza viene consegnato ai passeggeri il “battesimo del volo”, un piccolo souvenir dell’esperienza vissuta.

Per prenotare il volo sul piper cliccare qui.

Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le Vie dei Tesori News

Send this to a friend