Porte aperte negli studi d’artista

Tour e visite alla scoperta di atelier e laboratori, il percorso sarà valorizzato dalla presenza di un mediatore, con l’obiettivo di avvicinare pubblico e addetti ai lavori

di Redazione

Un itinerario alla scoperta degli studi d’artista. È Art Studio Visit, da un’idea di Loredana Grasso e di Maria Luisa Montaperto, un tour culturale guidato, organizzato dagli Amici dei Musei Siciliani, con cui si potranno scoprire gli atelier e i laboratori di alcuni degli artisti, che hanno aderito all’iniziativa.

Il percorso sarà valorizzato dalla presenza di un mediatore, con l’obiettivo di creare momenti di confronto e di offrire al pubblico la possibilità di interfacciarsi con la storia, le tecniche e la poetica che accompagnano e spingono il lavoro di ciascuno degli artisti.

Tra i protagonisti spiccano i nomi di Giuseppe Adamo, Giuseppe Borgia, Riccardo Brugnone, Gianluca Concialdi, Daniela Nancy Granata, Loredana Grasso, Luca Mannino, Rori Palazzo, Igor Scalisi Palminteri, Linda Randazzo, Francesco Tagliavia e Sergio Zavattieri.

“L’esigenza di rendere gli studi d’artista luoghi aperti e fertili – spiega Loredana Grasso – nasce dalla scarsa visibilità e fruizione che essi portano nella loro stessa definizione, specialmente negli ultimi anni. Il proposito di questo progetto è quello di riavvicinare o ricordare semplicemente al pubblico ed agli addetti ai lavori che non esiste luogo più profondo e veritiero per conoscere il pensiero e la ricerca di un artista, spesso ‘intrappolati’ in piccole porzioni di spazio all’interno delle gallerie, che il luogo dove essi creano, in cui danno forma e vita alle loro opere; case, studi, spazi spesso silenziosi e fluttuanti”.

Il tour a Palermo, composto da un minimo di due ad un massimo di dieci partecipanti, prevede la visita di circa tre studi. È possibile indicare le proprie preferenze e, a richiesta, riformulare il percorso aggiungendo o eliminando alcune tappe. L’itinerario può variare in base agli artisti scelti e alla disponibilità degli stessi.

Per informazioni telefonare allo 0916118168.

Tour e visite alla scoperta di atelier e laboratori, il percorso sarà valorizzato dalla presenza di un mediatore, con l’obiettivo di avvicinare pubblico e addetti ai lavori

di Redazione

Un itinerario alla scoperta degli studi d’artista. È Art Studio Visit, da un’idea di Loredana Grasso e di Maria Luisa Montaperto, un tour culturale guidato, organizzato dagli Amici dei Musei Siciliani, con cui si potranno scoprire gli atelier e i laboratori di alcuni degli artisti, che hanno aderito all’iniziativa.

Il percorso sarà valorizzato dalla presenza di un mediatore, con l’obiettivo di creare momenti di confronto e di offrire al pubblico la possibilità di interfacciarsi con la storia, le tecniche e la poetica che accompagnano e spingono il lavoro di ciascuno degli artisti.

Tra i protagonisti spiccano i nomi di Giuseppe Adamo, Giuseppe Borgia, Riccardo Brugnone, Gianluca Concialdi, Daniela Nancy Granata, Loredana Grasso, Luca Mannino, Rori Palazzo, Igor Scalisi Palminteri, Linda Randazzo, Francesco Tagliavia e Sergio Zavattieri.

“L’esigenza di rendere gli studi d’artista luoghi aperti e fertili – spiega Loredana Grasso – nasce dalla scarsa visibilità e fruizione che essi portano nella loro stessa definizione, specialmente negli ultimi anni. Il proposito di questo progetto è quello di riavvicinare o ricordare semplicemente al pubblico ed agli addetti ai lavori che non esiste luogo più profondo e veritiero per conoscere il pensiero e la ricerca di un artista, spesso ‘intrappolati’ in piccole porzioni di spazio all’interno delle gallerie, che il luogo dove essi creano, in cui danno forma e vita alle loro opere; case, studi, spazi spesso silenziosi e fluttuanti”.

Il tour a Palermo, composto da un minimo di due ad un massimo di dieci partecipanti, prevede la visita di circa tre studi. È possibile indicare le proprie preferenze e, a richiesta, riformulare il percorso aggiungendo o eliminando alcune tappe. L’itinerario può variare in base agli artisti scelti e alla disponibilità degli stessi.

Per informazioni telefonare allo 0916118168.

Hai letto questi articoli?
Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le vie dei Tesori News

Send this to a friend